SPORT MOVIE: KILL THE REFEREE

Il film-documentario, girato durante Euro 2008, che mostra per la prima volta la vera vita di un arbitro

kill the referee

 

 

Kill the Referee (Les Arbitres nel titolo originale francese) è un film-documentario diretto da Yves Hinant, girato durante i campionati Europei di calcio del 2008 in Austria e Svizzera.

Il documentario ha l’intento di portare alla luce quei retroscena del mondo arbitrale che sono per lo più sconosciuti al grande pubblico.

I “protagonisti” di Kill The Referee sono cinque arbitri internazionali di grande livello: Roberto Rosetti (Italia), Peter Fröjdfeldt (Svezia), Massimo Busacca (Svizzera), Howard Webb (Regno Unito) e Manuel Enrije Mejuto Gonzalez(Spagna).

Il documentario permette ai telespettatori di ascoltare le comunicazioni via auricolare tra arbitri e assistenti durante le partite di Euro 2008 e di intercettare anche le voci dei giocatori durante un colloquio o una protesta col direttore di gara. Ciò permette di vivere la gara da un punto di vista del tutto nuovo per un normale telespettatore.

Trasferimenti verso gli stadi, tempo libero in albergo, riunioni con i designatori, tensione vissuta durante le partite dalle famiglie degli arbitri spettatrici dal divano di casa. Tutto questo è “Kill the Referee”. Un documentario interessante e da vedere, perchè prima di giudicare bisogna sempre conoscere.

 

Guarda “Kill the Referee”

 

Icampionidellosport

Comments

comments